Alba Agriturismo Casa Ressia. Un luogo di pace e tranquillità nelle Langhe immerso tra le colline patrimonio Unesco in Piemonte.

Agriturismo

 

AGRITURISMO

STORIA

COLAZIONE

L’agriturismo Casa Ressia è una struttura ricettiva nelle Langhe creata mediante il recupero e la ristrutturazione, nel 2003, di un cascinale agricolo dalla tipica forma a L.
La ristrutturazione ha conservato le caratteristiche architettoniche primitive e previsto il recupero di materiali quali coppi, mattoni e pietre già impiegate nella precedente struttura.
Luogo ideale per un riposo tranquillo, rilassante ed idoneo a rigenerarsi, invita gli ospiti, che si devono sentire come a casa, ad apprezzare appieno le caratteristiche che il territorio e la cultura locale possono offrire loro.

L’agriturismo nasce dall’esigenza della nostra famiglia di condividere e far conoscere le tradizioni, che portiamo avanti da generazioni nell’antico cascinale di nonno Carlo e nonna Immacolata.
L’azienda agricola si sviluppa su più di 3 ettari su cui coltiviamo viti, nocciole, ortaggi e frutta, da cui ricaviamo gustose marmellate, conserve e prodotti tipici.

L’azienda agricola fu fondata nelle Langhe nell’immediato dopoguerra in una piccola borgata piemontese, collocata sulla collina albese di Altavilla, circondata dalle viti e nocciole, che con il loro mutare scandiscono il trascorrere delle stagioni
L’agriturismo si trova su un sentiero antichissimo che collega Alba alle terre del Barbaresco, non lontano dal quale, in Regione Belnuovo, nel secolo scorso sono stati rinvenuti interessanti reperti archeologici della civiltà romana, oggi custoditi nelle stanze del Museo Eusebio di Alba.
Oggi è possibile percorrere questo sentiero nelle Langhe, riportato su mappe e cartine sia a piedi che in bicicletta.

Ogni mattina potrete consumare/gustare in tutta tranquillità la prima colazione iin un ambiente caldo e accogliente o durante la bella stagione sulla terrazza affacciata sulle Langhe. Federica e Alessandro vi proporranno prodotti artigianali di prima qualità quali biscotti, torte locali, marmellate, pane e sapori tipici langaroli quali salumi e formaggi, accompagnati da the, latte, caffè, yogurt e succhi di frutta.